Skip to content

Responsabilità Professionale: approvato il testo unificato delle proposte di legge

Pubblicato il 3 Marzo 2017

Approvato il primo Marzo in via definitiva il testo unificato delle proposte di legge:

“Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie.

“Finalmente il Parlamento da vita ad una legge che porta tranquillità e pace nell’ operare quotidiano dei professionisti sanitari e nell’ assicurare il diritto alla salute; si crea un nuovo clima nei rapporti con i cittadini che usufruiscono delle loro prestazioni”.

Così dichiara Giuseppe Carbone, Segretario Generale del sindacato FIALS il giorno dopo l’approvazione della legge sulla Responsabilità Professionale.
“Certamente, dichiara Carbone, i comportamenti ripetuti, ripetitivi e consolidati di chi ha sinora scelto la pratica patologica della cosiddetta “medicina difensiva”, non cambiano con la bacchetta magica, né cambia altrettanto l’utilizzo patologico dei studi legali che hanno invaso i Tribunali con pratiche di rivalsa presunte o vere che siano. Però questa legge, prosegue Carbone, pone tutte le condizioni perché da queste pratiche patologiche si passi ad uno scenario di ordinarietà di rapporti fisiologici tra operatori e cittadini”.
Certamente la legge prevede, come conseguenza diretta di quanto sopra, che tutti professionisti siano coperti da un’assicurazione obbligatoria per l’esercizio dei propri atti professionali e per questo, conclude Carbone, per i propri iscritti della Sanità Pubblica, nessun profilo professionale escluso, ha già anticipato questa conseguenza prevedendo una specifica copertura assicurativa senza costi per il dipendente evitando così che i già scarsi stipendi vengano falcidiati ulteriormente”.

Qui il testo unificato

Qui lo stralcio dell’articolo 10 comma 3:

…ciascun esercente la professione sanitaria operante a qualunque titolo in strutture sanitarie o sociosanitarie pubbliche o private provvede alla stipula, con oneri a proprio carico, di un’adeguata polizza di assicurazione per colpa grave.

IL FIALS GARANTISCE A TUTTI GLI ISCRITTI LA POLIZZA ASSICURATIVA PER COLPA GRAVE